Presentazione



In movimento per ecologie, vivere insieme, economia sostenibile, bioregionalismo, esperienza del se' (personal development).

martedì 16 dicembre 2014

La "fermezza" come dote di forza femminile

Esercitare la fermezza (la capacità di imporsi quando è necessario) è importante per ristabilire ordine, rispetto e armonia, laddove ci sono forze psicologiche ed emotive che proiettano disvalore, disarmonia e conflittualità.
La fermezza è autorevolezza amorevole e nulla a che vedere con il comportamento autoritario e dominante.

La fermezza è forza consapevole, indispensabile per correggere quegli stili educativi deboli, permissivi o eccessivamente accondiscendenti da cui poi originano aspetti caratteriali di chiusura, testardaggine, incapacità di "ascoltare" e tendenza alla manipolazione nelle relazioni sociali.

Occorre però avere conoscenza di sé ed essere liberi dal bisogno di approvazione altrui e dal bisogno di appartenenza per esercitare la fermezza.

In poche parole chi ha appreso ad essere autonomo e a stimarsi, fiducioso e sicuro in se stesso e nella vita, a vivere nell'autenticità, nell'onestà, ad apprezzare gli altri e a stare bene da solo e ad agire in accoglienza e franchezza e secondo coscienza seguendo i valori in cui crede, e si è liberato dalla dipendenza affettiva, ... esercita liberamente la fermezza quando questa è necessaria, senza alcun timore e senza alcun ripensamento, con assoluta fiducia e serenità interiore, con la certezza che l'armonia, la bontà, la bellezza e la giustizia trionferanno sempre!
Sara Stella

1 commento:

  1. Grazie Sara! Con fermezza, mi allineo pienamente al tuo pensiero!

    RispondiElimina