Presentazione



In movimento per ecologie, vivere insieme, economia sostenibile, bioregionalismo, esperienza del se' (personal development).

martedì 4 ottobre 2011

Amerikanate, channelling ed apocalissi false... di Tullia Parvathi Turazzi


                     L'immagine è di Chiara Ferrara e si intitola  "O" ed è un dettaglio dell'installazione "Oltre" del 2011


....IN UN MOMENTO DI DIFFICILE TRANSIZIONE TERRESTRE, SORGONO GURETTI E CANALIZZATORI PSEUDO ILLUMINATI, COME FUNGHI IN UN PRATO....

PUR OSSERVANDO LA REGOLA DEL VIVI E LASCIA VIVERE, DEL TUTTO E' DIO E PERFETTO NEL SUO DIVENIRE, PUR RISPETTANDO OGNI SCELTA E OGNI INDIVIDUO COME UNICO E DEGNO DI OGNI BENE, CREDENDO NELL'UNO SENZA SECONDO, DEVO PERO' RIBADIRE UN CONCETTO, PROVENDENDO DA UNA SCUOLA INIZIATICA SERIA ADVAITA E AVENDO VISSUTO AI PIEDI DEL POORNA AVATAR DI QUESTA ERA DI KALI...

DEVO CONSTATARE CHE MOLTE PERSONE INGENUE E DEBOLI CHE A DIGIUNO DELLA VERA TRADIZIONE ORIENTALE OD OCCIDENTALE ADVAITA E CONDOTTA DA GRANDI MAESTRI INCARNATI O ORA DISINCARNATI.. PER CITARNE SOLO ALCUNI, SATHYA SAI BABA, RAPHAEL, NISARGADATTA, BABAJI, SRI YUKTESVAR, ETC ETC...., STANNO FACENDOSI ACCALAPPIARE E PLAGIARE IN VARI MODI DA ASTRUSE ENTITA'; ALIENI E CHI PIU NE HA PIU NE METTA...PUR LASCIANDO AD OGNI ANIMA IL PROPRIO SPECCHIO E IL MAESTRO CHE KARMICAMENTE MERITA.... ESORTO A LEGGERE I SACRI TESTI DI QUESTI GRANDI MAESTRI E DI SEGUIRE LE VERE DISCIPLINE, CHE PORTANO ALLA AUTOREALIZZAZIONE DEL SE', UNICA VERA VIA PER OGNI SERIO RICERCATORE..

E DICO SE SI VUOLE GIOCARE COI VARI CHANNELLING E AMERIKANATE ALLA R/ E COMPANY O AFFINI E ARRICCHIRE I LORO COSIDDETTI MEDIUM, VA BENE ..OGNUNO GETTA IL SUO TEMPO, IL SUO DENARO E LA PROPRIA ANIMA ANCHE ALLE ORTICHE.. SE LO DESIDERA... MA SENTO L'INESPRIMIBILE DESIDERIO DI FAR NOTARE ALLE PERSONE DI BUONA VOLONTA E BUON DISCERNIMENTO.. CHE LA VITA E' UN DONO, DATOCI PER SPERIMENTARE DIO IL DIO IN NOI E OVUNQUE..

L'UNO SENZA SECONDO...E SPRECARLA AD ASPETTARE APOCALISSI ALIENE ED ALIENATE..CREDERE A TUTTE LE PANZANE CHE VI PROPINANO STE PERSONE....CHJE VI ESORTANO A FUGGIRE CON PROVVISTE E COSTRUIRVI BUNKER DANDO LORO SPESSO MOLTI DOLLARI... E' DA INGENUI ...DETTO QUESTO.. A BUON INTENDITORE POCHE PAROLE..... NAMASTE E BLESSINGS

Tullia Parvathi Turazzi

2 commenti:

  1. L'opera è mia, Chiara Ferrara, non Chiara Fontana e non si intitola "Salto della corda" ma "O" ed è un dettaglio dell'installazione "Oltre" del 2011.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la didascalia è stata aggiornata, grazie

      Elimina